- La GDPR? Più che un adempimento, un’occasione per occuparsi di Sicurezza - BLOG di Ready Informatica - Ready Informatica, Distributore IT ad Alto Valore Aggiunto

Distributore ad Alto Valore Aggiunto
35.mo anniversario
Distributore ad Alto Valore Aggiunto
Vai ai contenuti

- La GDPR? Più che un adempimento, un’occasione per occuparsi di Sicurezza

Ready Informatica, Distributore IT ad Alto Valore Aggiunto
Pubblicato da in sicurezza ·
Tags: GDPRsicurezzabackuprecovery
La GDPR? Più che un adempimento, un’occasione per occuparsi di Sicurezza
 
Ci sono tanti modi per vedere la GDPR ed uno di questi è che il provvedimento è anzitutto un modo per occuparsi di Sicurezza e per realizzare quegli adeguamenti dell’infrastruttura che non sono stati realizzati da anni per mancanza di tempo o, meglio, per sottovalutazione dei rischi.
 
Non capita spesso di identificare delle norme di legge che riescono a scendere così tanto in profondità nei bisogni delle aziende e che si sostituiscono, per così dire, allo sguardo prudente di queste ultime per consigliare loro gli interventi da realizzare. La GDPR è per l’appunto un insieme di norme che svolgono questo ruolo da più punti di vista e che colmano un gap importante che le aziende non solo italiane avevano lasciato aperto a causa di una cultura della Sicurezza che non è progredita di pari passo con la crescita delle minacce informatiche.
 
Ecco dunque che i diversi aspetti su cui si articola la GDPR non devono essere presi (solo) come costose sfaccettature della stessa medaglia chiamata “compliance” ma anche, se non soprattutto, come pietre miliari di un piano di lavoro che deve essere sempre attivo nell’agenda delle aziende.
 
A partire dalla cosiddetta “morte del dato” e dalla cancellazione definitiva di ogni traccia delle nostre attività digitali da qualunque device, fisico o virtuale. Non solo per motivi di sicurezza ma anche per risparmiare spazio e denaro, in considerazione del fatto che solo il 15% dei dati aziendali è considerato mediamente critico dalle organizzazioni.
 
Mentre tutti siamo consapevoli dell’importanza di difenderci da minacce veicolate dalle email e di quanto sia sempre più difficile farlo, anche per il tramite di sistemi di sicurezza sempre più concatenati tra di loro e sempre più dotati di policy restrittive, può essere più difficile comprendere l’efficacia della autenticazione a due o più fattori che invece è diventata uno standard per molti dei provider di servizi internet come Google e non solo.
 
Per altri temi è più facile capire l’importanza per la Sicurezza così come la possibilità di fare business per i rivenditori ed i system integrator. L’importanza di mantenere sotto controllo tutti i device, dallo smartphone sino alla macchina virtuale e al grande server, così come di organizzare soluzioni di backup e recovery in grado di salvare intere aziende quando tutto è compromesso, sono più semplici da cogliere ma questo non significa che le soluzioni connesse siano già di dominio pubblico.
 
C’è un mercato importante ancora per chi intenda specializzarsi nelle soluzioni di Sicurezza informatica che presidiano i concetti della GDPR e quelli limitrofi. Soprattutto tale mercato è destinato a crescere con il modello MSP che consente ai rivenditori di costruire da soli gli scenari di attuazione delle tecnologie più congeniali, più innovativi e anche più lucrativi.
 
Basta non scoraggiarsi e rivolgersi a Ready per un supporto tecnico e commerciale…


Voto: 0.0/5
Ready Informatica srl -
via F. Casati,1 - 23880 Casatenovo (LC)
P.I. 01439000132
Torna ai contenuti