- Un caso reale: problemi con RDP, Reevo Cloud Console senza problemi! - BLOG di Ready Informatica - Ready Informatica, Distributore IT ad Alto Valore Aggiunto

Distributore ad Alto Valore Aggiunto
35.mo anniversario
Distributore ad Alto Valore Aggiunto
Vai ai contenuti

- Un caso reale: problemi con RDP, Reevo Cloud Console senza problemi!

Ready Informatica, Distributore IT ad Alto Valore Aggiunto
Pubblicato da in cloud ·
Tags: cloudsicurezzabackup
Un caso reale: Problemi con RDP, Reevo Cloud Console senza problemi!

E’ di questi giorni la notizia che, in particolari casi (ma nemmeno tanto rari!) in cui il livello di Windows Update sia disallineato tra client e server, la connessione RDP a quest’ultimo fallisce con un errore relativo al livello di sicurezza di Oracle.



In particolare, il problema è dovuto all’ultimo aggiornamento di Windows 10, che ha introdotto nuove funzionalità a livello di sicurezza. Per ovviare al “problema”, la cosa migliore è allineare i server a tale livello di sicurezza di connessione tramite Windows Update.
Già, ma ecco il classico “topo che si morde la coda”: se in RDP ai server non mi ci posso collegare, come faccio a fare i Windows Update?!

Per chi usa i servizi Reevo Cloud, il problema non si pone: una delle commodity del cloud service provider infatti è quella di mettere a disposizione dei propri clienti l’accesso console tramite interfaccia web, indipendente da RDP. Ecco quindi che in un due click è possibile risolvere il problema ed allinearsi ai requirements di sicurezza Microsoft.



Per gli utenti Reevo, un vantaggio non da poco, ed ESCLUSIVO: anche gli altri cloud quali Azure o AWS NON METTONO infatti a disposizione dei propri clienti l’accesso console, e quindi tale operazione si tradurrebbe in apertura di ticket di supporto al fornitore con dilatamento dei tempi. Con Reevo Cloud, invece, l’utente in totale autonomia è in grado di risolvere velocemente il problema.



Per chi non fosse ancora su Reevo, esistono dei workaround, ma sono solo soluzioni tampone e non certo definitive, ed impongono la modifica di GPO o addirittura entry di registry, soluzioni non certo alla portata di tutti.

Un consiglio?  Passa a Reevo e facilitati la gestione!
 
Fonte: https://blogs.technet.microsoft.com/mckittrick/unable-to-rdp-to-virtual-machine-credssp-encryption-oracle-remediation/



Voto: 0.0/5
Ready Informatica srl -
via F. Casati,1 - 23880 Casatenovo (LC)
P.I. 01439000132
Torna ai contenuti